News Trending

10 multinazionali controllano il 70% del cibo mondiale

Sono dieci i signori che controllano da soli più del 70% dei piatti del pianeta. Queste multinazionali gestiscono 500 marchi che entrano nelle nostre case quotidianamente. Così pasta, biscotti e caffè diventano globali, anche in Italia. E le grandi questioni, come l’uso di oli e grassi nei prodotti, vengono decise a tavolino.

 

Seduti intorno alla tavola del mondo e controllano da soli più del 70 per cento dei piatti del pianeta. Sono i 10 signori dell’industria alimentare: 450 miliardi di dollari di fatturato annuo.

 

Proviamo a mettere i "signori della tavola" in fila per fatturato,

 

- Nestlé è di gran lunga più grande (90,3 miliardi) della seconda classificata

 

- Pepsicola (66,5 miliardi)

 

- Coca Cola è ben distaccata dalla storica rivale ed è ferma a 44 miliardi di fatturato 

 

- Unilever (60 miliardi)

 

- Mondelez (55 miliardi)

 

- Kellogg’s a fondo classifica con 13 miliardi di dollari di ricavi annui.

 

(Fonte: m. repubblica.it/ mobile/r/sezioni/salute/alimentazione/2014/12/19/news/i_padroni_del_cibo-103273466/?ref=fbpr)